JucciGli Alumni (ex studenti del Liceo Scientico Carlo Jucci di Rieti), sostengono ed affiancano le attività del Laboratorio di Astronomia della Scuola e quelle di promozione del Sentiero Planetario del MonteLiceo Terminillo unitamente all'Associazione del Sentiero Planetario, condividendone le finalità didattiche e culturali.
Gli Alumni  detti anche "Juccini" si occupano di orientamento universitario ed al mondo del lavoro e delle professioni a favore degli studenti della Scuola, mettendo a disposizione la loro professionalità negli specifici campi di attività ed organizzando incontri e giornate dedicate; promuovono il Progetto “Sogna e Realizza” , che prevede un concorso annuale di idee tra gli studenti,  che verrà poi tradotto in pratica con l'aiuto della Scuola. I criteri di valutazione dei progetti sono oggettivi e rigorosi e vengono esaminati da un'apposita giuria di valutazione. Pagina facebook
Progetto Sogna e realizza
Il progetto vuole promuovere collaborazione  tra gli studenti e lo staff del Liceo Scientifico “Jucci”, al fine di creare uno spirito comune di agire in modo proattivo per raggiungere obiettivi, anche impegnativi, credendo che nella vita “tutte le strade meritano di essere percorse”, ovvero gli obiettivi che ci si prefiggerà in futuro – e la capacità di realizzarli - deriveranno da quanto e come si è stati capaci di seminare nel presente.
La visione del progetto è quella di istituire un programmache si amalgami perfettamente con il curriculum liceale, ma che affianchi alle materie curricolari un addizionale programma scolastico atto a stimolare la creatività e l’imprenditorialità insita nei ragazzi.
Obiettivi
1. Promuovere un nuovo spirito tra gli studenti e lo staff del Liceo Scientifico “Jucci”. Il progetto ha come finalità quella di creare uno spirito comune di agire in modo proattivo per raggiungere
obiettivi, anche impegnativi, credendo che nella vita “tutte le strade meritano di essere percorse”, ovvero gli obiettivi che ci si prefiggerà in futuro – e la capacità di realizzarli - deriveranno da quant e come si è stati capaci di seminare nel presente.
2. Realizzare un concorso di idee per individuare progetti significativi per migliorare la vita scolastica e promuovere l’immagine dello Jucci
3. Realizzare il progetto risultato vincitore dal concorso.
Manifesto "Sogna e realizza"
Il Premio Carlo JucciLapide
Carlo a Jucci, medico, biologo, docente universitario in diversi Atenei Italiani, nacque a Rieti il 28 giugno 1897 e morì a Roma nel 1962 all'età di 65 anni. E' considerato uno dei padri fondatori della Genetica Italiana e cioè di quella branca della biologia, che studia i geni, l'ereditarietà e la variabilità genetica degli organismi. Studioso e ricercatore di genetica in agricoltura e di fisiologia cellulare comparata di livello internazionale, fondò la Società Italiana di Genetica Agraria e propugnò strenuamente l'Istituzione degli insegnamenti di genetica per le facoltà di agraria, scienze e medicina. Giramondo per la sua professione ed i suoi studi , Carlo Jucci non dimenticò mai la tua terra d'origine, cui riportò indubbi benefici. Nel 1949 riuscì a realizzare - sul Monte Terminillo- il Centro di Ricerca per lo studio genetico delle popolazioni animali e vegetali montane – denominato Centro Appenninico – che ospitò sette laboratori, una biblioteca, un museo, oltre ai terreni per la sperimentazione. Il Centro - gestito dall'Università di Perugia - è ancora oggi attivo ed opera a livello europeo in collaborazione con le Facoltà di Agraria, Farmacia e Scienze.
Il Liceo Scientifico Carlo Jucci conferisce dall'anno 2011, un premio annuale consistente in una targa ed una borsa di studio per riconoscere il merito di alcuni degli studenti più impegnati e che hanno saputo farsi apprezzare per merito qualità umane, nonché aver saputo degnamente rappresentare la Scuola ovunque siano stati invitati. Un Premio che è un attestato di stima, un ricordo ed … insieme …… un portafortuna per l’avvenire. Lo “Jucci” è un Liceo che si prende cura e valorizza alcune tra le migliori intelligenze della Provincia, avviando molti suoi studenti a carriere professionali brillanti e di grande soddisfazione. Molti sono Dirigenti, Avvocati, Medici, Manager, ma molti sono anche semplici cittadini che svolgono pero’ la loro funzione nella società con capacità ed impegno, come facevano da studenti allo Jucci; è un percorso di studi impegnativo, considerato assai duro e selettivo; si tratta comunque di una scuola attraente e completa, adatta a tutti quei giovani che si vogliano mettere in gioco per realizzare davvero il proprio futuro da protagonisti. Ricordiamo che molti nostri studenti superano abitualmente i Test d’ingresso universitari nelle più prestigiose e selettive facoltà o Accademie italiane e straniere. Le percentuali di ammissione sono indubbiamente le più alte tra quelle registrate.
Premio Carlo Jucci - istituzione del Premio
Carlo Jucci - biografia

 

 

Newsletter

Ass. Sentiero Planetario del Monte Terminillo

Centro Regionale di Diffusione

         


HBH