L'Osservazione astronomica001 2 è una delle più antiche ed affascinanti attività umane. Dalla notte dei tempi ha suscitato un costante interesse presso tutti i popoli del mondo.
Straordinari i riflessi sulla cultura, sulle civiltà con riferimento non solo agli aspetti scientifici, ma particolarmente per quelli speculativi, filosofici e letterari.
Con l'osservazione degli astri gli uomini hanno sviluppato le prime forme di religiosità naturali, sono nati miti e leggende ancora oggi assai vivi, si sono sviluppate l'astrologia e l'astronomia che oggi conosciamo, sempre più tecniche e sofisticate.
Nel corso dei millenni l'osservazione celeste è servita ad orientarsi, a contare il tempo, capire le stagioni, le dimensioni del sistema solare e dell'universo, la meccanica celeste.
Con l'avvio dell'esplorazione e dei viaggi spaziali, l'osservazione astronomica è andata oltre, dapprima con i telescopi orbitanti, poi quelli spaziali alloggiati sulle sonde o sulle navicelle che solcano il Sistema solare, di pari passo con l'evoluzione delle attrezzature, degli spettroscopi, dei radiotelescopi.
L'Associazione del Sentiero Planetario promuove l'educazione all'osservazione astronomica, amatoriale e scolastica, lo studio della fisica e della meccanica celeste e di riflesso lo studio delle condizioni dell'ambiente naturale e del pianeta Terra.
L'Associazione ha proposto per il Terminillo la realizzazione di un Osservatorio astronomico minore, a controllo remoto, in prossimità della piazzola di arrivo del Sentiero Planetario, posta presso il Rifugio Angelo Sebastiani.

E' disponibile la proposta per la realizzazione dell'Osservatorio e delle attività collegate qui appresso:  Progetto osservatorio

Info e suggerimenti:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Newsletter

Ass. Sentiero Planetario del Monte Terminillo

Centro Regionale di Diffusione

         


HBH